STORIA: Era il 1999 quando a Chiusdino, dopo alcuni rinvii, riprese il C.T. MX Aics

La storia sembra apparentemente lontana dalla normale condizione di vita delle persone, perciò fisicamente distante, ma chiari accenni riportano agli ultimi anni dello scorso secolo o, se preferite, dello scorso millennio. Come il 9 maggio 1999 quando, dopo ben due rinvii, finalmente fu disputata la 2a prova del regionale toscano di motocross Aics a Chiusdino, con il MC Team Viola, organizzatore della prova, che svolse con regolarità il fitto programma di combattute otto gare di categoria. La Super Assoluta 250 va a Sergio Parrini davanti a Attala e Cappuccini, mentre i Professionisti, sempre della quarto di litro, vedono protagonista assoluto Paolo Grossi su Stefano Castiglioni e Fausto Pelosi. La Super Assoluta 125 va a Michele La Marca che anticipa Tiziano Arnetoli e Barletta. Alessandro Guidi è, invece, il dominatore assoluto tra i Professionisti 125, dove precede Marco Governatori e Senigagliesi. Massimo Agostinelli festeggia la vittoria di giornata tra i Dilettanti 250 su Matassini, mentre gli Esordienti vedono dominare il podio Daniele Cinotti davanti a Aldo Vannozzi e Seghetti. Per la 125, la classe Esordienti va a Marco Casucci che anticipa Marco Pietrelli e Menozzi. Nella classe riservata ai Dilettanti della ottavo di litro, Leonardo Degli Innocenti fa suo il gradino più alto del podio precedendo Daniele Bocci e Cristian Romano.