RiderLab assiste e fa crescere il Pilota

La nostra terra non è quella che ha fatto brillare tantissimi campioni di moto ma è sicuramente una delle terre dove comunque il motociclismo la fa da padrona, questo lo sa bene il pilota toscano Menduni che ormai si trova ad affrontare tenaci avversari all’interno della Coppa Italia FMI da tanti anni raccogliendo una serie di fantastiche soddisfazioni.
Menduni è già stato protagonista in passato fra gli articoli presenti sulla nostra rivista e non vuol smettere di far parlare di sé, ecco perché ha deciso di integrare nella sua carriera motociclistica una società formata da persone con una passione irrefrenabile per le due ruote sia da sterrato che lisce.
RiderLab sarà il nome dell’associazione sportiva che Menduni, Zanaboni, Zingoni e Carugi (i fondatori) hanno deciso di creare per dare modo a tutti di affacciarsi al mondo delle due ruote mettendosi nelle mani di persone che del motociclismo ne hanno fatto una questione di vita.
Quanti di voi si saranno chiesti “a chi posso affidarmi per un corso in pista” oppure “chi sa come funziona la sospensione di una moto” …RiderLab vuole rispondere e dare servizi anche per questo!

Le principali attività dell’associazione saranno le seguenti:

– corsi di pilotaggio per bambini, sia cross che velocità
– corsi di pilotaggio per donne e uomini, cross e velocità
– corsi di tecnica meccanica applicata al motociclismo e corsi di sospensioni
– Team organizzato per assistenza tecnica in pista sia gare che allenamenti, cross e velocità
– servizi di preparazione atletica tenuti da personal trainer motociclistico (da esperti certificati)
– organizzazione di eventi motoristici statici
– servizio di Marketing per aziende, mirato a divulgare l’immagine all’interno degli scenari nazionali del motociclismo (azienda preposta affiliata alla società)
– gestione amministrativa, di portafoglio e cura dell’immagine del pilota
– partecipanti ai campionati CIV Dunlop Cup 600 (rider Menduni)
– partecipanti ai campionati CIV Trofeo Italiano Amatori 1000 (rider Chiodi)
– partecipanti al campionato Toscano Cross FMI MX2 (rider Paoletti)
e tanto tanto altro ancora…
Da anni ormai – ci spiega Menduni – ci occupavamo esclusivamente del settore velocità ma ci siamo accorti che le esigenze comuni erano rivolte anche al mondo delle ruote tassellate ecco perché abbiamo voluto coinvolgere il pilota MX2 Daniele Paoletti, che sarà anche lui un punto fondamentale per la buona riuscita del progetto.
Siamo ancora in una fase embrionale ma siamo sicuri non tarderà ad evolversi in vera realtà, inoltre stiamo chiaramente cercando supporto dalle aziende che credono in un progetto simile dove ogni piccolo aiuto economico è di grande piacere“.
Di sicuro l’idea di questi ragazzi è volta a far crescere i piloti che oggi hanno la seria necessità di affiancarsi a figure serie e volenterose come queste persone che vogliono essere di supporto alla realizzazione dei sogni a due ruote per tutte le età!
Presto altre nuove e importanti novità, intanto i ragazzi della RiderLab vi danno appuntamento al MBE di Verona dove il pilota Giovanni Menduni verrà premiato dagli organizzatori del Campionato Dunlop Cup 600 2017.

Per info sulle attività della RiderLab potete scrivere a: giovanni.menduni86@gmail.com

Lo staff di RiderLab

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *