Il maltempo flagella il Miravalle, annullato il tricolore quad e sidecross

Montevarchi (AR), 10 settembre 2017 – E’ stata una decisione unanime per garantire la sicurezza di personale e piloti. La violenta ondata di maltempo che nella notte tra sabato e domenica ha raggiunto la Toscana, con conseguenze anche drammatiche, non ha risparmiato il crossdromo Miravalle di Montevarchi e la quinta e penultima prova del Campionato Italiano di Quadcross e Sidecarcross.
La manifestazione, che comprendeva anche le gare di Campionato Toscano “Primi Passi” e motocross d’Epoca, è stata infatti annullata con decisione unanime dopo che è stata verificata la mancanza di condizioni di piena sicurezza per il personale sanitario.
Una scelta ovviamente non piacevole, a fronte di una pista ancora praticabile, come Montevarchi ha abituato negli anni, soprattutto per i potenti e stabili quad a quattro ruote, ma all’insegna del più alto senso di responsabilità e della massima attenzione alla sicurezza.
Dalle prime ore di questa mattina sul circuito, come del resto su tutto il Valdarno, si sono abbattute piogge torrenziali che, fino alle 8,30 circa, hanno reso difficoltosa perfino la visibilità.
Il Moto Club Brilli Peri, organizzatore della manifestazione, insieme al promoter FX Action e ai rappresentanti dei vari servizi di pista nonché dei team e piloti, ha quindi promosso un esame della situazione per verificare la sussistenza delle condizioni per lo svolgimento dell’evento.
E la Direzione di Gara, d’accordo con i responsabili delle diverse specialità e tutte le altre componenti, ha decretato l’annullamento.
Prossimo appuntamento con le competizioni per il Moto Club Brilli Peri, al Miravalle, il 7 e 8 ottobre, con l’ultima prova dell’Italiano Motocross d’Epoca e la cerimonia di premiazione del campionato tricolore.