Ancora motocross al Miravalle: nel weekend arriva il campionato toscano

A due settimane dalle sfide del tricolore MX1 e MX2, che hanno richiamato un grande pubblico, gli organizzatori del Moto Club Brilli Peri propongono per l’imminente fine settimana sul crossdromo Miravalle di Montevarchi il campionato toscano, giunto al terzo round per le categorie maggiori e addirittura al quinto per i giovanissimi del minicross e della classe 125 Under 17.

Di nuovo calde sfide sul circuito valdarnese dove si attendono circa 170 concorrenti impegnati nelle categorie del Minicross (debuttati, cadetti, junior e senior), nella 125 Under 17, e poi ancora Over 40, MX1 e MX2.

A questo proposito il Presidente del moto club di Montevarchi, Alessandro Mugnaini, annuncia che “finita questa gara di campionato, l’attività al Miravalle si fermerà quasi completamente fino alla fine di agosto. Riprenderemo in vista del Campionato Italiano Quad/Sidecarcross del 10 settembre e le deroghe saranno per eventi di monore rilevanza (come per i corsi Primi Passi) o assolutamente episodiche. Il nostro circuito – sottolinea Mugnaini – si inserisce in uno scenario di straordinaria bellezza che è anche una delle sue doti. Noi ne siamo consapevoli e intendiamo rispettare il desiderio di tranquillità di tanti turisti che scelgono quest’area per il loro relax estivo e delle strutture che li ospitano”.

La giornata di domani, sabato, sarà dedicata esclusivamente alle prove libere mentre domenica mattina, in rapida successione, si svolgeranno le prove ufficiali e di qualificazione e, a seguire, si disputeranno le quattordici manche valide per il regionale. L’ingresso per il pubblico sarà libero nell’intero weekend.

Lo squadrone del Moto Club Brilli Peri si presenta al completo e con ottime chance di ben figurare sui saliscendi di casa.

Un pilota è chiamato a difendere la propria leadership in campionato, si tratta del diciannovenne fiorentino Tommaso Isdraele Romano (Yamaha) che, dopo due prove, guida nella MX2 Top Driver, con tutta l’intenzionato a riscattare immediatamente l’opaca (e sfortunata) prove di due settimane prima nel tricolore.

In grande evidenza anche i giovanissimi portacolori dell’associazione di Montevarchi. Nei Debuttanti Gabriele Napolitano (Ktm) è quarto nelle generale dopo le prime quattro prove; Brando Rispoli (Ktm) è secondo nei Cadetti; nella Junior Tommaso Cape e Samuele Chiantini, entrambi su Ktm, inseguono nell’ordine il battistrada Nicola Salvini (Husqvarna).

 

Samuele Chiantini

Mattia Squarcialupi

Tommaso Isdraele Romano