MXRave 2016: appuntamento a Montevarchi questo weekend

Questo weekend è di scena il MXRave, l’evento di fine stagione per tutti gli appassionati, piloti e addetti ai lavori del motocross.

Quest’anno MXRave approda sul circuito Internazionale Miravalle di Montevarchi con l’organizzazione del Moto Club Brilli Peri in collaborazione con FXAction e un programma ricco e divertente: niente gare …si prova, si gira, ci si diverte sui vari tracciati, e poi musica, giochi, premiazioni e tante sorprese.

Due giorni di divertimento con cancelli aperti ed ingresso gratuito per il pubblico. Ai piloti che vorranno essere protagonisti in sella è richiesta la registrazione come avviene di consueto per gli allenamenti.

Tra le iniziative di MXRave ricordiamo i demo ride delle case motociclistiche – e non solo moto – che metteranno a disposizione i loro modelli per il test sui vari tracciati motocross, minicross, enduro e downhill (bici) appositamente predisposti. Giri in pista che permetteranno tra l’altro di provare il circuito in previsione della prova di Campionato Italiano MX1 e MX2 che si svolgerà qui a maggio 2017.

Tra i momenti che meritano la massima attenzione ci sarà la presentazione della stagione FXAction 2017 e la premiazione del  Supercampione Assoluto 2016 – prevista verso le ore 12 di domenica 18 – durante la quale saranno consegnate le chiavi del superpremio messo in palio da FXAction: una autovettura Panda che andrà a Marco Maddii, vincitore per il secondo anno del prestigioso titolo!

L’altra premiazione da non perdere assolutamente è quella degli  Awards MX Rave 2016, che verranno assegnati a:

MXGirls per l’impegno nel promuovere il motocross femminile

Daboot Freestyle Mx, per le emozioni che riescono a trasmettere e per l’eccezionale spettacolo in occasione del Motor Show di Bologna.

Alla giovane Giada Corsini per la sua partecipazione nella compagine Italiana al Trofeo delle Nazioni Sidecarcross 2016, disputato in Francia.

Pino Mangano organizzatore della Transborgaro, evento d’eccellenza per originalità e contenuti.

Beta Motor nella persona del dottor Lapo Bianchi, Presidente della casa motociclistica toscana che si distingue nel mondo per i successi commerciali e sportivi, tra cui il titolo Mondiale enduro 2016.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *